Archivi categoria: Lettere all’eroe solitario

Lettere a recapitazione alternativa per i supereroi di turno

Il mondo è donna

<< Ovviamente non poteva che essere femmina >> e son tanto felice perché ho sempre creduto che le donne abbiano una marcia in più.   Ma quel che più conta è che è sana; vien su bene da quanto visto … Continua a leggere

Pubblicato in Intrattenimento, Lettere all'eroe solitario, Qualcosa di speciale | Contrassegnato , , | 3 commenti

Dolce (mica tanto) attesa

La gravidanza mi rende fottutamente emotiva. La dolce attesa, almeno nel mio caso, è correlata alla voglia immensa di cioccolato, per il resto di dolce non c’è proprio niente. Seno che cresce e tira, pancia che lievita, olfatto sensibilissimo…ma a … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere all'eroe solitario, Qualcosa di speciale | Contrassegnato , , , , , , | 8 commenti

29 anni

il 29 è proprio un numero che non mi piace…non lo trovo tondo come il 28 o il 30. Mi infastidisce. Lunedì prossimo entrerò nei 29 anni ma a tutti dico che ne ho 30 perché quelle 9 unità proprio … Continua a leggere

Pubblicato in Intrattenimento, Lettere all'eroe solitario, Qualcosa di speciale | Contrassegnato , , , , , | 5 commenti

Le cose dei grandi

Ci sono giorni… anzi notti , tipo questa, nelle quali mi chiedo   “MA CHI *AZZO ME LO HA FATTO FARE?”   Poi respiro, profondamente, conto fino a 10 e cerco di trovare il lato positivo della faccenda. ….Sono passati … Continua a leggere

Pubblicato in Intrattenimento, Lettere all'eroe solitario | Contrassegnato , , , , | 6 commenti

I social network – prima parte.

All’alba della mia liberazione da Facebook ci sono dovuta ripiombare dentro per questioni di marketing. Molti di voi si domanderanno “marketing? Epperchemmmai?”:  per far conoscere i nostri lavori. In un mondo dove ci sono milioni di account sui vari social, … Continua a leggere

Pubblicato in Intrattenimento, Lettere all'eroe solitario, Musica, Qualcosa di speciale | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Morditi le labbra

Avrei bisogno di farmi una doccia, lavarmi i capelli, truccarmi un po’ e soprattutto indossare abiti femminili. Ultimamente mi sento molto “strafanich”, non ho molto tempo per pensare a me stessa perché sto investendo parecchie energie in un progetto di … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere all'eroe solitario, Qualcosa di speciale | 8 commenti

Scelte

Ok.   Il silenzio stampa è correlato al fatto che oltre al dramma esistenziale di vivere con un ludopatico in via di guarigione (si spera)… ho lasciato messo la parola fine alla mia vita insieme a Totoro.   Perché? Il … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere all'eroe solitario, Qualcosa di speciale | Contrassegnato , , , | 10 commenti