tette e gattini

Ieri sera ho avvisato i vari contatti del mio suicidio social e con uno di essi – Guido (un super bassista figaccione) – è uscita fuori la tematica blog, una cosa del tipo: “sono anni che ho un blog ma non ho avuto la stessa sorte della Ferragni perché non tratto moda ma è più una cosa dedicata a me stessa” e lui mi ha mostrato la via per il successo.

Tette e gattini is the way

Signori e signore non abbiamo capito una cippa.

Leggo molti di voi, alcuni scrivono poesie bellissime, altri recensiscono film, libri, cd, altri ancora condividono ricette o scrivono come me “per il gusto di scrivere e scaricare la ram”…ma effettivamente i blog ad avere più seguito sono quelli che trattano tematiche specifiche e le spiegano in modo semplice agli “utonti medii”/ entry level, tipo Aranzulla (che ormai ha un impero) o son quelli che danno consigli di bellezza, consigli green o che parlano di animali, moda o roba alla cuori solitari.

Detto ciò il post di oggi sarà dedicato alle TETTE e ai GATTINI – con la promessa di buttare da bere a Guido qualora questo post dovesse risultare il più visto in breve tempo o portare un sincero incremento di click – cosa che da una parte non spero – non tanto perché non voglio buttare da bere, anzi! ma perché ciò implicherebbe che il world wild web è veramente usato da idioti.

Tette & gattini: inizialmente credevo fossero due tematiche separate e invece no!

Mi sbagliavo! Esistono amanti di ambo le cose messe insieme.

Adesso io non so quale turba mentale debba avere una persona per essere interessata ad una cosa del genere ma il mondo è bello perché è vario o no?

E quindi sparatevi il primo contenuto improbabile trovato su You tube che tratta l’argomento

 

Non contenta ho fatto qualche ricerca e ovviamente esiste un fotografo giapponese che ha trattato la tematica con scatti d’autore.

Il foto libro lo trovate in vendita su Amazon (canale giapponese) si chiama “Painyan” di Yuki Aoyama.

…Ora le mie sinapsi si rifiutano di andare oltre nel trattare della faccenda “gatti e tette”.

Essendo donna con le “super tettone” potrei scrivere un trattato sul tutte le problematiche che affliggono le donne prosperose e relativi complessi ma questo sarà per un’altra volta.

Son curiosa di osservare a fine settimana l’andamento delle statistiche 😀

E vi saprò dire se Guido uno di questi giorni tornerà a casa ubriaco o meno…

ps: …e anche sto lunedì è finito. In asilo di Virginia gira la scarlattina…olè!

Altro giro, altra corsa!

 

Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento, Libri e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a tette e gattini

  1. Chef V. ha detto:

    Fantastico😜👊 hai vinto😉

  2. wwayne ha detto:

    Queste per me sono le tette più belle del mondo: https://wwayne.wordpress.com/2016/10/02/ti-amo-ancora-wendy/. Concordi? 🙂

  3. Lucius Etruscus ha detto:

    Con temi come questi, ti piace vincere facile! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...