Addio cazzeggio

E bon, ho ricominciato a lavorare a tutto spiano.
quest’anno ho preso un incarico annuale in una scuola media fino al 30 giugno.

Ho scelto un incarico da 30 ore settimanali, così, visto che la matematica non è un’opinione mi faccio 6 ore al giorno per 5 giorni. Sabato e domenica a casa e tanti saluti.

Il lavoro di per se è una merda perché sono aiuto segreteria/protocollo…quindi mi piglio merda da tutti i fronti se sbaglio.
Tutte le fotocopie dell’istituto passano per mano mia, da quelle dei docenti, alle circolari, alla posta personale per preside, dsga, segreteria con infinita modulistica e vi assicuro che non è per niente rilassante come lavoro.

che porcamiseria si fa tanto per eliminare la carta ma la vedo una missione impossibile, soprattutto in una scuola.
Il problema di base comunque sono gli insegnanti cariatidi, quelli che ti portano le verifiche da fotocopiare su fogli svolazzanti e post it -con tanto di istruzioni su quante copie fare, se fronte retro etc. – alcuni addirittura non sapevano che le moderne fotocopiatrici leggono i file anche da chiavetta usb.

Bellissimo è che il nuovo lavoro va ad intersecarsi con l’inserimento alla scuola materna di Virginia…sono due giorni che ho preparato il suo sacchetto e ricambi e sono 2 giorni che Mario li lascia in auto.

Mi domando che buchi neri abbia nel cervello.

la mia esistenza è diventata lavoro con relativi scazzi, salto del pranzo, ritorno a casa in bus, riordino casa, andare a fare la spesa e cucinare cena e pranzo per il giorno dopo. Sveglia ore 5.45, preparare colazioni per figlia e consorte, preparare i vestiti di entrambi, scrivere promemoria per Mario che sicuramente disattenderà, andare a lavoro, prendere servizio alle 7.45….e ritornate a leggere ad inizio paragrafo con “la mia esistenza è diventata”.
ecco, rileggetelo ogni giorno fino al 24 dicembre e potrete capire in che stato emotivo mi trovo e mi troverete per i prossimi mesi.

Infinite imprecazioni.

Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Addio cazzeggio

  1. Zeus ha detto:

    In bocca al lupo allora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...