…Quando un accento fa la differenza.

Prima di dedicare un post al “mio amico satanasso” non posso esimermi dal scrivere questo simpatico aneddoto.
 
Il 30 novembre come sapete canto in un mega coro, c’è un passaggio che noi soprano dobbiamo cantare e che fa così: ” NON ME TENET VìNCULA”.
 
Ecco, questa è la classica zona critica di una partitura vocale dove un accento fa la differenza ^_^
 
Purtroppo qualcuno lo sbaglia  sistematicamente col risultato che anzicché dire “VìNCULA” FACENDO CADERE L’ACCENTo SULLA I, LO FA CADERE SULLA U…”VINCùLA…
 
Tant’è che si sente “vi- incùla” inzicchè vìncula ^_^
 
Povera Carmina Burana…. il momento è lo 0:5o 🙂
 
 
buon giovedì a tutti!
Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Musica e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a …Quando un accento fa la differenza.

  1. lamiacasetta ha detto:

    bellissima! Vado a recuperare la musica così posso continuare a ridere!

  2. Nemmeno a farlo apposta: http://cronachedallalibreria.blogspot.it/2012/11/burini-medioevali.html
    tutto per te 😀
    Fino al 30 me lo sarò già dimenticata, ma se ci metti un reminder più avanti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...