Insetti.

… Il segreto è non correre dietro alle farfalle. È curare il giardino perché esse vengano da te.
Mário Quintana
 
Mi domando come mai gli insetti ci mettano un istante ad entrare da una finestra e poi non riescono quasi mai a fare il contrario.
 
La finestra è aperta, entra un moscone, si fa il giro della stanza e poco dopo inizia a sbattere contro il vetro dell’anta della finestra che è rimasta chiusa; gli basterebbe svolazzare pochi centimetri verso il centro e sarebbe libero.
Purtroppo non ci arriva così mi alzo e lo indirizzo verso la libertà.
 
Un po’ così capita anche alle persone con i guai e i problemi, ci si ficcano o se li creano in un secondo e ci stanno una vita scrollarseli.
 
Oggi è una di quelle giornate un po’ “strambe”.
Sta mattina volevo passare in chiesa (quella della Madonna della Salute in Cavana).
Sto per entrare e noto che la stanno ponteggiando: LAVORI IN CORSO.
– Ma che palle!- penso tra me e me; non demordo, mi ricordo che nelle vicinanze c’è quella di Santa Maria Maggiore.
 
A passo svelto allora mi avvio, faccio “l’epica salita lungo i gradini impossibili” e arrivo davanti alla chiesa.
Li questa volta a bloccarmi c’è uno zingaro.
 
…Non che c’è l’abbia con loro ma mi danno fastidio quelli che davanti alla chiese vendono le immagini sacre.
1. sono abusivi
2. per me è quasi blasfemo vendere articoli sacri, icone e similari…Non si può accostare Dio al soldo.
I soldi, il sesso e il potere sono le armi principali che vengono usate dal male per diffondere la corruzione negli uomini.
(Come non mi sta bene che entrando in chiesa “trovi il costo imposto delle offerte qualora volessi accendere un cero etc…)
 
Quindi non entro, fanculo…Devio e vado nella chiesa evangelica Valdese.
I Valdesi sono dei fighi: sono avanti anni luce in tematiche come: eutanasia, aborto, testamento biologico, omosessualità.
Nulla a che vedere col cattolicesimo…Ma vabbè.
La loro chiesa è esteticamente molto semplice, senza affreschi e c’è un solo crocefisso appeso sul fondo della piccola navata centrale.
Niente ceri, statue, madonne e similari.
 
Assisto ad una scena, una turista entra e chiede al custode dove poter lasciare un’offerta, il custode gentilmente le fa di no con la testa.
….QUalcosa mi fa intuire che i Valdesi la pensano come me sulla faccenda dei soldi e Dio.
(Massimo stima e rispetto).
 
Dico la mia preghiera ma non sono molto soddisfatta…Allora velocemente esco e risalgo il “monte”, arrivando alla chiesa di San Giusto.
Avevo un grande interrogativo in testa e solitamente quando ho bisogno di un segno chiedo sempre a Dio.
Entro, c’è uno che fa “prove con l’ organo” , il pavimento vibra…Inoltre entra una comitiva di tedeschi con tanto di guida.
Mi faccio il segno della croce, dico una preghiera per Luca, affinchè tutto vada bene durante il suo viaggio e torni sano e salvo da me, lascio un pensiero anche per mia nonna, per la mia famiglia e me ne vado.
Proprio vicino alla porta noto un volantino con la risposta che cervavo.
 
Di questo progetto ve ne parlerò tra qualche tempo, per il momento è solo un’idea abbozzata e io sono molto scaramantica su certi aspetti della vita; preferisco dire le cose solo quando il “dado è tratto” 🙂
 
Luca mi ha appena mandato un sms, ha preso molta pioggia, si trova in Austria e ha trovato una pensione dove passare la notte 🙂 Questo mi rende serena.
 
Comunque durante la mattinata mi sono sentita come una farfalla che svolazza di fiore in fiore, con la differenza che non mi sono appoggiata su fiori ma entrata in chiese (e tutto il giro è durato circa 30 minuti), ora invece sono a letto a combattere contro le zanzare (nonostante le zanzariere e la lampada blu friggi zanzare: ma quando moriranno?).
 
 
Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento, Lettere all'eroe solitario, Qualcosa di speciale e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Insetti.

  1. Orso Chiacchierone ha detto:

    Dai che arriva il freddo!

  2. Ian Saiin ha detto:

    …e adesso che sta passando come facciamo? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...