Una sabbia eterna.

Qualche tempo fa, ora non ricordo precisamente quando, siamo andati a fare una camminata a Villaggio del Pescatore (una piccolissima località nata in zona della foce del Timavo). 
La marea era bassa, il sole a mezzo cielo, poche anime in giro, giornata di rara bellezza.
…Quando ero piccola mi fu regalato un libro sul mare e le sue leggende, storie di sirene, selkie, ondine; l’ultima pagina raccomandava di scrivere sulla battigia il proprio nome in segno di ringraziamento ogni volta che si trascorreva una bella giornata al mare.
Il gesto consigliato  per me è diventato consuetudine e così l’ultima volta in spiaggia ho lasciato una traccia di noi due.
Trovandoci un qualcosa di bello l’ho anche immortalata col cellulare, così da conservarne il ricordo.
 
Non c’è giorno che mi abbia lasciato sola 🙂
 
…Volevo scrivergli una lettera, un qualcosa di carino, ma mi vengono in mente solo cose scontate.
 
Ieri sera, nonostante il mio aspetto malaticcio e il pigiamone da “lascia ogni speranza tu che mi vedi” lui mi ha guardato e mi ha detto:
– sei bellissima, mi piaci quando sei vestita da casa.
 
Nel frattempo, alle sue spalle, la TV trasmetteva la pubblicità di Intimissimi, con quella strafiga biondona che sculetta su una delle mie canzoni preferite “Voglio vivere così” cantata da Ferruccio Tagliavini  (che insulto…Capisco voler sponsorizzare al meglio un prodotto, però usare Tagliavini per delle mutande è orrorifico) e mi sono sentita molto fortunata;  non ho bisogno di indossare abiti con effetti speciali per piacergli 🙂
 
Che poi sia chiaro – piccola parentesi sulla pubblicità Intimissimi – mi domando che concetto abbiano di “REALTà” i pubblicitari…Ma ste modelle non si piglino le zecche?…Cioè queste corrono mezze nude nell’erba alta e ne escono pulite… Fossi stata io, come minimo oltre ad essere mangiata dalle punture di qualche insetto molesto, mi sarei presa le zecche e magari anche l’orticaria ^_^
Non starnutiscono, non hanno mai le mestruazioni, non incontrano mai dei pervertiti, io odio le pubblicità destinate alle donne.
…Come quell’orrore “Nel mio intimo c’è Chilly”… O tutte quelle sugli assorbenti… Anche se le peggiori sono quelle destinate alle bambine.
Secondo me ci mettono dentro dei messaggi subliminali che le spingono a “futuro troieggio”.
Tipo le scarpette Lelly Kelly; o tutte quelle della Barbie.
 
In questo periodo di tv ne sto guardando tanta, troppa, sto recuperando tutto quello che non ho visto in anni e c’è un abisso tra le pubblicità per i bambini e quelle per le bambine.
I primi vengono incitati a “fare, muoversi, spaccare il mondo”, le seconde a farsi carine e basta.
Da ciò ho preso la decisione che la mia prole crescerà senza tv e solo con i documentari di National Geographic e con cartoni animati in dvd attentemente selezionati tipo “tutti quelli con cui sono cresciuta io”.
Mia figlia non si rimbecillirà con la Melevisione e i Teletubbies, ne con la “Sfera di Drago” (che mi sta stramazzando i maroni visto che mia sorella lo seguiva quando aveva 6 anni, ora ne ha 21… E va ancora in onda… Da qui propongo una petizione popolare: Aboliamo Dragonball e rimandiamo in onda Lupin III ). – fine parentesi-.
 
Non vedo l’ora che arrivi pranzo così lo riabbraccio al mio amore 🙂
 
Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento, Lettere all'eroe solitario, Qualcosa di speciale e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Una sabbia eterna.

  1. E. ha detto:

    Pietoso velo sulla pubblicità indirizzata a donne, che mi fa supporre che l’80% dei creativi siano uomini che vanno a stereotipi. Possibile che non si veda mai un uomo a pubblicizzare uno straccio per pavimenti? Le pubblicità di biancheria poi danno l’idea che il target non sia quello femminile ma quello maschile: sono più in vista le grazie della modella che i prodotti. E non voglio parlare dei prodotti “simildietetici”! Mi piglia il nervoso 9 volte su 10…
    Condivido la tua idea di allevamento prole con controllo del telecomando!
    Intanto, sottoscrivo la petizione! 😉
    Guarisci presto!

  2. nanalsd ha detto:

    Ecco.
    Io per esempio ho sempre voluto le scarpe da maschi.
    Le LelliKelly là mi stavano sui maroni.
    Comunque su DragonBall concordo!
    Hanno rotto davvero, sempre lo stesso palinsesto!!!
    Ma con tutti gli anime che potrebbero passare poi! Grr
    La cosa peggiore pero’ sono i telefilm delle 15.
    Tanto tra poco si riavvicinerà l’estate..Sento già l’odore di Dawson’s Creek.

    Ps: dolcissima la scritta sulla sabbia!! E dolce Totoro che ti apprezza con il pigiamone!
    Credo che quello sia un passo importantissimo!
    Se un uomo ti trova bella vestita da casa..vuol dire che è assolutamente quello giusto! 😀

    • Cerchidifumo ha detto:

      grazie al Cielo qui ho il mare, quindi solitamente in estate, appena sono libera e il tempo lo permette sono a mollo in acqua…Quindi spero di non scoprire mai il palinsesto estivo ^_^ 🙂

  3. anniehallll ha detto:

    Condivido tutto ma ti prego Lupin nooooooooooooooooooo ! 🙂

  4. Ma quando tua figlia starà a letto con l’influenza che farà?

    (A parte questo la prima parte del post è molto tenero e mi è piaciuto proprio)

    • Cerchidifumo ha detto:

      quando sarà a letto con la febbre avrà a disposizione un quintale di dvd di anime giapponesi altamente educativi, oppure le storie di Paperino, di Gatto Silvestro etc… Mal che vada se ripudia tutto ciò, se è come me, passerà il tempo a parlare da sola col suo orsacchiotto.

  5. quandolibuttivia ha detto:

    Tutte queste pubblicità mi hanno fatto sorridere…

    ps: Ti ho citato nell’ultimo post che ho fatto. Se ti va, vai a darci un’occhiata 😉

  6. matteo baudone ha detto:

    oltre a lupin terazo ci metterei anche l’orso yoghi e i cartoni della hanna barbera tutti…

  7. Endorphin ha detto:

    Quoto su tutto, tranne una cosa. Dragon Ball non si tocca. I ragazzini di oggi hanno diritto anche loro a guardarlo, ad appassionarsi, a comprare il manga e da lì leggere altri manga. Lupin in ogni caso piacerebbe anche a me rivederlo in tv!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...