Vestito da Sissi

 Ti ritrovi a dire “non me ne importa niente” e menti sapendo di mentire, fantastico.
Il dramma è quando veramente non te ne importa più niente e l’altro\a (ex) perde tempo a mandarti per vie traverse tracce della sua esistenza sperando in una tua reazione.
“Quel che è stato è stato, scordiamoci il passato” si canticchia a Napoli.
Io adoro i finali a “tarallucci e vino”, forse perchè in realtà difficilmente finisce così.
Solitamente spesso va tutto in vacca, soprattutto nei rapporti tra sesso opposto.
 Mi piacciono gli uomini ottimisti; sinceramente non ho più l’equibrio mentale in grado di reggere:
1. i pessimisti cronici
2. gli ansiosi cronici
e in definitiva quelli che tendono a togliere la gioia di vivere.
 
I problemi ci saranno sempre, nascono insieme alle soluzioni, io i miei spesso li mando in vacanza.
Ho un apposito buco nero tascabile che posso usare quando voglio, come quello di Willy il Coyote.
Quando non c’è voglia di pensare lo prendo e ci butto dentro quello che mi disturba per ripescarlo solo quando mi sento in grado di affrontare.
A volte mi piacerebbe avere la capacità di giudizio di mio padre. Lui non sbaglia mai nel valutare le persone.
Gli basta un’occhiata per capire subito chi lo circonda. Mi domando come faccia.
Il problema è che non dice mai quello che pensa, lo fa solo quando ormai è palese.
 
Es: “quel tizio con cui stavi è un coglione, l’ho sempre pensato e finalmente l’hai capito anche tu”.
(Lui ci sta 5 minuti per capirlo e io anni? Mi sembra iniqua come cosa).
 
Totoro non glielo presento fin quando non sarà lui a chiedermi di conoscerlo, ovvero il giorno prima del matrimonio.
Al momento suppongo che sappia che esista un qualcuno, ma è disinteressato.
Fin quando non mi chiederà non gli rompo le pelotas, lo lascio tranquillo nel suo mondo.
 
Ieri mi è venuta un po’ di ansia perchè con Totoro ci siamo ritrovati a passeggiare nel reparto lavatrici per farci un’idea sui prezzi.
……………………………….Arredare casa………………………………………..
……………………………….Matrimonio…………………………………………..
……………………………….Figli…………………………………………………….
……………………………….Sto pensando che farò a meno della lavatrice, userò quelle self service i primi tempi.
 QUANDO una coppia COMPRA UNA LAVATRICE è LA FINE della coppia e l’inizio “della sola cosa” (come scrive la Bibbia). è come sposarsi….I miei panni e i suoi panni vengono lavati insieme.
 
Totoro mi fa: “strano, non mi ero mai ritrovato a passeggiare per questa parte del negozio”.
– “Già, nemmeno io!”, per me quella zona non è mai esistita, pur essendo donna e teoricamente anche una futura casalinga part-time.
…Come quando vado da Toycentre per guardare i giocattoli e vedere se trovo qualche orsacchiotto carino per me e snobbo alla grande il reparto “premaman\passeggini e lattanti”.
Ripensandoci è successa una cosa assurda: siamo entrati al Mediaword e imboccato l’ingresso siamo andati dritti nella zona lavatrici; lui ha preso giù dei prezzi per un amico, abbiamo dibattuto sulla faccenda A e A+++, gli ho mostrato la marca che secondo me è la migliore poi ci siamo diretti a guardare dei pacchetti che servono a regalare delle vacanze parlottando sul “dove potremmo andare”.
A seguire l’attenzione si è dirottata su quelle card prepagate per fare gli acquisti.
Lui tra tutte le card ha preso quella rosa che si regala a chi si sposa.
Abbiamo perso qualche minuto per capire come funzionasse e gli ho detto: “è per sostituire le buste di soldi, in pratica gli amici\parenti ti regalano una card da tot euro da spendere qui. Mi sembra una cosa abbastanza utile”.
Il dramma è che poi siamo andati via.
Siamo andati via senza passare per il reparto PC (che a me interessa) e videogiochi.
Entrare da Mediaword per ritrovarmi a parlare di “lista nozze e lavatrici” e saltare i videogiochi mi inquieta.
 
….Cerchietto e Totoro sposi….
Devo iniziare a immaginare tutti i lati negativi della cosa e poi metterli in confronto con quelli positivi.
Io ho sempre immaginato che entro i 30 mi sarei sposata, però cavolo poi quando ti ritrovi a pensarci sul serio è veramente diverso.
Si, avete presente quelle coppie che si incontrano e si sposano dopo pochi mesi?
Prima pensavo “sono dei pazzi” e non capivo quale potesse essere l’input che spingesse a una scelta così malsana.
Ora invece capisco qual è l’ottica.
Arrivati ad una determinata età c’è poco da pensare, il matrimonio è come un innesto o attechisce o no e quelli che si sposano in poco tempo probabilmente lo fanno perchè convinti che “ci siano ampi margini di attecchimento”.
 
Tra me e Totoro questi margini esistono, cioè a mente lucida non trovo nessuna motivazione valida che potrebbe farmi desistere da sceglierlo per il “per sempre”, a prescindere dall’amore che ovviamente c’è:
 
1. non fuma
2. non beve (a parte una birretta di tanto in tanto)
3. non ha vizi di gioco e di donne
4. è responsabile
5. lavora in modo serio e onesto
6. ha un bel culo 😀
7. mi piace fisicamente “nell’insieme” e con le mie cure ci sono ottimi margini di miglioramento
8. è educato
9. ama gli animali e non è terrorizzato dall’idea di prendere cane,gatto e conigli.
10. sarebbe un buon padre.
11. è coccoloso\dolce\premuroso e sa prendersi cura di chi lo circonda
12. accetta di buon grado le mie proposte che spesso lo trasformano in una cavia.
13. non è fesso e sa farsi valere.
14. ha uno spiccato senso pratico.
15. sa quello che vuole.
 
I contro sono:
1. potrebbe lasciarmi vedova giovane causa moto
2. potrebbe darmi dei figli geneticamente imperfetti, ma io spero nel crossing over…Cosicchè da ottenere dei bambini solo con il meglio dei miei geni e il meglio dei suoi.
15 vs 2 ——————–> vedrò in questi mesi se si aggiungeranno altre voci nei contro.
 
Cmq la decisione più importante l’ho presa: IL VESTITO DA SPOSA LO PRENDO A NOLEGGIO.
Vado in quei negozi che affittano i vestiti per le compagnie teatrali e fine della faccenda.
Non voglio salassarmi per indossare uno stupido vestito al quale non do il minimo valore e che poi mi resterà sul groppone.
Lui trova questa mia decisione intelligente…Mia madre stava collassando e ha bocciato la mia decisione con un “no” secco.
Fortunatamente il matrimonio sarà mio, ergo…Deciderò da me cosa indossare.
Mi prendo un vestito alla Sissi.
 
 
Una cosa del genere posso trovarla solo in una negozio storico che affitta abiti per teatro\cinema.
Se solitamente le spose si sentono “principesse per un giorno” a sto punto lo faccio indossando un “Sissi’s dress”.
Non che non creda nel matrimonio eh?
Solo che fosse per me mi sposerei in comune, in braghe e maglietta e con 2 testimoni e fine della faccenda, senza cerimonie e similari oppure su una nave, così da evitarmi un prete e tutto il rito cattolico che è troppo “pomposo”.
Ma mia madre probabilmente collasserebbe…E i suoi nonni (quelli di Totoro) anche…Quindi quando sarà dovremmo necessariamente far qualcosa che “sembri un matrimonio”.
E se devo entrare in chiesa voglio come base musicale la canzone dei Metallica —-> Nothing else matters.
 
<< La vita è nostra, la viviamo a modo nostro>>
 
Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento, Lettere all'eroe solitario, Musica, Qualcosa di speciale e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Vestito da Sissi

  1. prigionieralibera ha detto:

    Convivenza no????? io solo all’idea di organizzare un matrimonio e di fare una firma a vita mi riempio di bollicine!!!!! ;-)))))) e una bimba ce l’abbiamo già!! e pure la lavatrice!!!!! ;-))

    • Cerchidifumo ha detto:

      no, convivenza no perchè amo i salti nel buio.
      Nel senso che mi piace l’idea del pacchetto matrimonio all-“inculusive”.
      Se magari vado a convivere e scopro che odio vedere il suo spazzolino accanto al mio potrei scappare, invece da sposata al massimo di direi “ok credo che potremmo pensare a creare 2 bagni in casa” 😀

  2. Elisa ha detto:

    Ahahahahahahahaahha… Un genio… solo una cosa mi dispiace… povera mamma… casomai la reggo io mentre tu entri in chiesa con l’abito di Sissi e la canzone dei Metallica… hihihihihiih

  3. valeprue ha detto:

    Mi viene un attacco di panico anche solo a sapere che esistono le lavatrici in un negozio adesso…non darmi chiavi di lettura del mondo che possono distruggere il mio delicato equilibrio sopra la follia!!

  4. nanalsd ha detto:

    Se metti la canzone dei Metallica e ti presenti con quel vestito mi attraverso mezza Italia per assistere.
    Assolutamente!

  5. Maristella ha detto:

    wow bis…chi sa come va a finire …sn curiosa e faccio la brava e nn vado all’ultimo post.:)..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...