Miracolo!

Risveglio gelido.
La Bora sta dando il meglio di se, ha fatto una spruzzata di neve e la voglia di uscire da sotto le coperte stamane era pari a zero.
Però nonostante tutto l’ho fatto e mi sono trascinata in biblioteca, nel vano tentativo di finire il capitolo sul – come funziona l’inteferometro- cosa che so bene in testa mia, ma poi riuscire a spiegarlo a uno che non capisce una mazza è sempre un altro paio di maniche.
Vabbè, sta di fatto che entrando mi sono imbattuta nel classico banchetto dei “LIBRI DA MANDARE AL MACERO”.
Ed è successo un MIRACOLO. …
 
Tutto ebbe inizio l’estate di qualche anno fa, quando nella vecchia cantina di mia nonna trovai un libro intitolato:
 
DANIMARCA – L’incantato mondo di Andersen.
Edizioni Giuseppe Malipiero – Bologna – 1958
 
Questo libro rientra nella raccolta chiamata “I POPOLI E LE LORO FIABE“.
 
Amo quel libro perchè scrive le fiabe nelle loro VERSIONI ORIGINALI…. Non in quella disneyana che tutti conosciamo.
Tipo la Sirenetta, quella vera, alla fine MUORE DIVENTANDO SPUMA DI MARE….Non si sposa col principe.
Quel che però ancora di più adoro sono le ILLUSTRAZIONI, fatte da Ugo Fontana.
Chi è UGO FONTANA?
Prima di trovare quel libro non sapevo nemmeno della sua esistenza, però amando la pittura, il disegno, le arti grafiche, dal principio mi sono detta “cavolo le sue illustrazioni secondo me sono piccole opere d’arte”. Roba che non si vede più ingiro.
Per me UGO FONTANA dal primo momento è diventato un grande artista.
Poi un giorno ho fatto una ricerca in internet, sperando di trovare qualcosa su di lui, purtroppo non molto.
In pratica è stato un’ illustratore di libri per l’infanzia che ha operato dalla seconda metà degli anni ’40 fino alla prima metà degli anni ’80….E nel suo è stato IL MIGLIORE.
 
Ho trovato qualche link:
http://digilander.libero.it/valeriovolpi/PG_Art25.htm
 
http://www.polistampa.com/public/static/sl_2781.htm
 
Su di lui hanno anche fatto una mostra con il libro delle opere esposte intitolato “Ugo Fontana, illustratore: 1921-1985”.
So di non essere scema, ho uno spiccato senso estetico e se dico che delle illustrazioni sono “opere d’arte”  so di non sbagliarmi; inoltre se qualcuno ha ben deciso di organizzare anche una mostra sul suo operato evidentemente FONTANA SPACCA! Il problema è che essendo “Illustratore” il mondo spocchioso dell’arte in automatico lo considerato “UN ARTISTA MINORE” quasi una merda, cosa che non è assolutamente vera.
Porterò in gloria Ugo Fontana 🙂 Basta scrivere il suo nome in rete per vedere quanti libri ha illustrato.
 
Detto ciò, il libro delle fiabe della Danimarca dalla vecchia cantina salernitana di mia nonna ora è riposto nella mia libreria triestina, tenuto come una reliquia.
Ogni volta sfogliandolo e arrivando all’ultima pagina, leggendo la frase :”sono usciti anche i volumi sulla Francia, Russia, Grecia, Inghilterra e America, Africa e Arabia” pensavo – “cavolo, chissà come sono le illustrazioni degli altri volumi”.
 
Ed ecco il miracolo: io oggi sono entrata in biblioteca e ho trovato i tomi che mi mancavano. è una coincidenza incredibile! un vero miracolo!
Come ho appoggiato lo sguardo sulla cassapanca dell’ingresso, dove mettono i libri da buttare e che quindi uno può predere gratuitamente, ho visto la copertina del primo libro impilato e mi sono detta ……………..”Non è possibile cazzo, quella è la stessa mano che ha fatto le illustrazioni sul libro di fiabe della Nonna…Il volume Danimaca…Ugo Fontana!!!!”. Che emozione.
Mi sono avvicinata e i tomi mancanti erano lì buttati e tra quelli mancava proprio il volume Danimaca che invece è in mio possesso!.
Io nemmeno ci speravo di riuscire a comprare in futuro i libri della prima edizione, in pratica sono introvabili.
Invece fu così che Cerchietto finì la raccolta, grazie ad una botta di culo o di destino, non so. Una raccolta del 1958.
Robe che mi sembra impossibile solo a pensarlo, è come se qui libri avessero fatto un salto spazio-tempo inseguendomi da chissà quale luogo per arrivare in mano mia, per giunta a titolo gratuito.
I bibliotecari ho il sospetto che evidentemente non conoscano Ugo Fontana. Mandare la macero una raccolta illustrata da lui è ignoranza pura.
 Ora i libri sono nel mio zaino, sono curiosa di vedere la faccia che farà mia madre.
Il libro sulla Danimarca suppongo fosse suo, è nata nel 1958 🙂
 
Cercando in rete per farvi capire di cosa stia parlando ho trovato un sito dove vendono ad esempio il volume della francia a 10 euro (e si vede che sta gente non capisce un cazzo perchè questi sono libri destinati all’antiquariato quindi io non li venderei mai, diventeranno PEZZI UNICI e probabilmente tra 20 anni, la mia sarà l’ultima raccolta intera rimasta).
Metto l’immagine della copertina della Francia 🙂
Copertina Francia

Uno dei libri che tanto sognavo.

 Un profano mi dirà: come possono piacerti questo genere di immagini…Eh,quelle all’interno sono pura poesia.
Dovrò fare delle scan perchè secondo me sono veramente uniche.
Lui tendeva a stilizzare tutto e a me questo piace troppo.
 
Detto ciò vado a finire di leggermi il capitolo sull’interferometro 😀
Miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii che felicità!
Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento, Libri, Qualcosa di speciale. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Miracolo!

  1. Un giorno troverò un libro di docce.

    Nel frattempo penso che tu abbia avuto davvero fortuna !

  2. orofiorentino ha detto:

    L’importante è aver trovato quello che desideravi tanto. Molto bello questo post. Un caro ciaoooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...