Rivotateci :P

Buongiorno cari internauti….Allora… Punto primo? Se non lo avete ancora fatto leggete il post precedente “Votateci” e fatelo possibilmente ogni volta che si rinnova il vostro IP (quindi ogni volta che accedente e spegnete il vostro modem o router). Non è che voglio vincere a tutti i costi eh? Però se succedesse penso che “riderei molto”. Considerate che al momento della premiazione, quella che si tenne la sera stessa del Festival (il 27 dicembre) dietro le quinte c’era addirittura gente che piangeva per l’ansia.
Ora so di essere dissacrante però…Se manco fossimo stati al festival di Sanremo.
Insomma “Festival della Canzone Triestina”: è un evento locale e che interessa solo agli addetti del settore della musica folkloristica.
Comunque mentre c’era gente che si mangiava le mani io mi guardavo incuriosita attorno ridendomela per tutte le aspettative che c’erano sulla vittoria.
Non che non me ne fregasse niente di vincere sia chiaro, però sono una di quelle che pensa a divertirsi…Come si dice a Trieste “viva la e po’ bon”, se poi arriva la vittoria tanto meglio, ma sinceramente è sempre l’ultimo dei miei pensieri.
Detto questo…Non avendo vinto ma essendoci ora sto simpatico TELEVOTO che poi tale non è ma è più un “referendum on line”; sapendo che tutti ormai vivono in simbiosi col proprio PC o col proprio cellulare quello che mi dico è – non costa fatica a nessuno andare su un malefico link, selezionare la canzone 3. Co se diventa veci di Dario Bolsi  e cliccare sul tasto “VOTA”.
Sarebbe come un esercizio di memoria da ripetere una volta al giorno (o anche più, dipende da quante volte si rinnova il vostro l’ IP sul PC… E si rinnova ogni volta che spegnete e riaccendete il modem o router).
Vi mettete tra i segnalibri il link e fine della faccenda no?
Insisto perchè sarebbe una “vittoria facile” 😀 alla POSCI POSCI POPOPO… :p e a me piacciono le vittorie facili 😛
Cioè in testa mia, quando ho saputo di questa simpatica iniziativa, il mio cervello ha lanciato in automatico un LINK con la frase TI PIACE VINCERE FACILE? seguita da questa canzone
Immaginatemi canticchiarla sorniona davanti alla pagina con i risultati delle % dei voti ottenuti 😀
Per onestà intellettuale nemmeno mi do l’autovoto, desidero che siano gli altri a “portarci in trionfo”.
è una cosa gratuita, prendetela come una buona azione od un fioretto da fare ad una sconosciuta 😀
Che poi tale nemmeno è se leggete quello che scrivo 😀
 
Capiamoci, la canzone che ha vinto a me non è che non piaceva. Per carità bel testo etc…Però è stato come sparare sull’ambulanza, nel senso che si PARLAVA DI CUORE DI MAMMA.
In Italia qualsiasi musica che centra con la MAMMA è quasi scontato che vinca. Perchè la mamma è la mamma.
Il testo della canzone di Dario che abbiamo cantato invece parlava di TEMPO CHE PASSA E VECCHIAIA  in modo veramente spiritoso.
La giuria ha sentito cantare da noi frasi del tipo “IERI PANNOLINO DOMANI PANNOLONE”…. “Dai dai dai muli forza e allegria cantiamo tutti in coro, tutti in compagnia, batti il tempo sul tavolino non aver paura di far troppo casino, una fortuna abbiamo, quando si diventa vecchi si torna ragazzini” (cantata in dialetto).
 
Oppure una strofa recitava come cura alla vecchiaia: “dai dai dai venite con noi, un panino di crudo, salsiccie e fagioli. Mangia e bevi e inizia a cantare ma torna a casa in taxi perchè  non puoi guidare”.
 
Sti cazzi, ovvio che poi messa al confronto con una che canzone che parla “di quanto una madre ama i propri figli” è una battaglia persa quasi in partenza. ANche perchè poi il video proiettato alle spalle delle due cantanti mandava le loro foto di quando erano giovani coi loro figli…Insomma roba alla De FIlippi 😀
Magari il nostro testo può fa ridere ma se analizzato veicola dei messaggi seri:
NO ALLA GUIDA IN STATO DI EBREZZA (per esempio).
O sul fatto che la vita va presa alla leggera, chi se ne frega del tempo che passa, finchè c’è la salute bisogna godersela!
Questo ovviamente la giuria non l’ha consierato, ovviamente… E mi viene in mente la Rivolta di Sanremo degli orchestrali quando al secondo posto arrivarono Pupo con Emanuele Filiberto ^_^
 
Vabbè è stato quel che è stato, il punto è che ora si presenta la possibilità di rivincita ed è addirittura una cosa alla “posci posci po po po”.
 
Per questo vi chiedo di votare la canzone 3. Co se diventa veci. di Dario Bolsi.
Punto molto sul fatto che “alla gente non interessi molto della cosa” e che quindi solo gli amici e i parenti si ritroveranno a votare.
Io non ho molti parenti e quelli che sono in vita vivono nel profondo sud. Figuriamoci quanto se ne fregano di me e del fatto che ho cantato ad un festival dialettale nordico 😛 Avessi cantato a quello della canzone napoletana avrei avuto la vittoria in pungo 😀
Figuratevi che allo spettacolo NON è VENUTO NEMMENO MIO PADRE A SENTIRMI.
Cazzo papà, tua figlia canta al Rossetti di Trieste e tu non alzi il culo per venire a sentirla?
Ho capito che sei rimasto ancorato al tuo dialetto salernitano e pur vivendo qui da più di 30 anni non hai perso ne l’accento e imparato una parola di triestino…Però….E che cazzo! Sono tua figlia!
Non ha nemmeno la scusa del “domani lavoro” perchè eravamo in piene festività e lui è in pensione.
Mia sorella anche non è venuta ma è scusabile. Doveva studiare e poi non è mondana…Inoltre sospetto che trovi molto stupida la mia passione per “le canzoni folkoristiche” e quindi credo che le sue orecchie sarebbero state stuprate al sentire certe canzoni.
L’unica della mia famiglia che era in prima fila era MIA MADRE….Perchè ovviamente LA MAMMA è LA MAMMA.
(Capite perchè ha vinto la canzone sulla Mamma?).
 
Per tornare al discorso principale: non ho i click dei parenti.
…Non ho un uomo che mi ami e al quale dire “amore se perdi ore della tua vita a votarmi e lo fai fare anche a tutti i tuoi amici ti prometto e vinciamo ti giuro che ogni tuo desiderio sarà soddisfatto”.
Ho però qualche amico fidato che lo sforzo lo fa 😀 … Io punto molto sul detto ” PREFERISCO FARE DEL BENE AD UNO SCONOSCIUTO” e per questo mi appello al POPOLO DEL WEB.
 
Sarebbe una piccola soddisfazione… ANche perchè non vinciamo niente di materiale, solo il fatto di poter dire “CAVOLO SIAMO I PREFERITI DEL WEB!” e voi poter replicare “EHI IO HO CONTRIBUITO, SE DIVENTI FAMOSA RICORDATI DI ME”.
La mia è una perversione tipicamente femminile direi, come quando una donna riesce ad acquistare un capo di abbigliamento a prezzo scontatissimo e si sente felice dell’impresa, credo che otterrei la stessa sensazione 😀
Poi Dario si è impegnato, tutti ci siamo impegnati per riuscire a far venir fuori un qualcosa di carino nonostante l’emozione. Abbiamo giocato pulito.
Niente cose stucchevoli. Nudi e crudi e soprattutto è una delle poche canzoni con un ritmo che mette allegria. Ascoltatevi le altre e mi darete ragione.
 
.-.-.-.-. Piccola digressione: ora che ci penso mio padre non è quasi mai venuto ad ascoltarmi ^_^ Decisamente non è un mio ammiratore… Ha mancato a tutti gli spettacoli teatrali che ho fatto in vita mia (dalle medie in su), a quasi tutte le volte che ho cantato col coro in giro … Ha mancato al mio primo Festival… Mi domando quando inizierà ad incuriosirsi un po’ dalle mie attività canore. Anche se  ben pensarci le rare volte che è venuto poi ha sempre avuto da ridire ^_^ Non da mai soddisfazione e forse sapendo di non essere in grado di fare dei complimenti preferisce evitare di venire per non rovinare la festa a nessuno. Inoltre ha un piccolo vizio che non gli permette di stare in un luogo chiuso per più di 30 minuti. FUMA. Effettivamente se deve venire e rompersi i maroni, preferisco che stia a casa a guardarsi la partita del Napoli. Però bha…Che ne so… Spero che se avro dei figli il loro padre sia uno di quei idioti che è un fan accanito di ogni spermatozoo che è riuscito a mandare in buca.
Robe del tipo —> se ho un maschio che non manchi a nessuna dalle partite e faccia il tifo per lui.
O se ho una femmina che apprezzi, mentendo spudoratamente, tutti i scarabocchi che disegnerà per lui e ci tappezzi addirittura l’ufficio. .-.-.-.-
 
Magari….Se vinciamo questo stupido “televoto tramite pc” gli dico: << Ehi ma sai che siamo i preferiti del web?>> e lui potrebbe rispondere <<oh cavolo! Hai venduto l’anima al Diavolo?>> e forse gli potrebbe addirittura venirgli la voglia di venire ad ascoltarmi il 24 marzo – data del prossimo concerto col coro-  e rendersi conto che poi i miei hobby non sono tanto noiosi.
 
Quindi andate a questo link: Canzone che ha cantato anche Cerchietto.
 
selezionate la numero 3. Co se diventa veci di Dario Bolsi                     e cliccate vota,
 
….Aiutandomi così a compiere un MIRACOLO su mio padre.
 
Della serie basta far vincere solo le mamme.
 
 
 
Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento, Musica, Qualcosa di speciale e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

27 risposte a Rivotateci :P

  1. Lara ha detto:

    A sta per Austria non “la” nel senso di “in quel posto”

  2. Lara ha detto:

    oddio ma perché mi hanno tolto un pezzo di commento?! comunque, dicevo che devi scrivere “Viva l’A e po’ bon” e non “Viva la e po’ bon”!!!

  3. E. ha detto:

    Fatto! Sono curiosa di vedere i risultati! Scopriremo la potenza del web!

  4. E. ha detto:

    Saremo pazienti, e stresseremo anche noi amici, conoscenti e nonnette avvezze all’uso del pc! 😉

  5. natadavantialmare ha detto:

    Fatto 😉

  6. nata davanti al mare ha detto:

    fatto e rifatto! 🙂

  7. semplicementeeffe ha detto:

    Ti confesso che ho letto solo di fretta quello che hai scritto (ue’, ma quanto scrivi! 🙂 ), per problemi di tempo.
    Tuttavia, ho notato come curiosamente (per me) ti piacciano le canzoni folkloristiche e al tempo stesso la discoteca (se ho capito bene). Una ragazza …. eclettica! 🙂

    • Cerchidifumo ha detto:

      già molto eclettica 😉 A dire il vero amo il metal ^_^ Il mio primo amore e il jazz, il mio secondo amore.
      Poi mi è presa la fissa anni fa per il vinile e le canzoni degli anni 30.

      La discoteca cerco di boicottarla, ci vado un paio di volte all’anno. Sono più da sagra e balli coi vecchietti 😀

      Cmq si, ascolto di tutto – ad eccezione della musica tecno\ house e quella troppo elettronica.

  8. gianlucaavagnina ha detto:

    Non sapevo nemmeno dell’esistenze delle ‘As Meninas’… in ogni caso, votato!

    • Cerchidifumo ha detto:

      grazie anche a te Gianluca. io le ho scoperte a causa della pubblicità del gratta e vinci…Un periodo usavano sta canzoncina stupida come sottofondo musicale e ho scoperto che era delle As Menianas. 😀

  9. lamiacasetta ha detto:

    vittoria vittoria vittoria, il fine giustifica i mezzi, fuga per la vittoria, vinceremo, o si vince o si perde. Evviva Trieste.

  10. lamiacasetta ha detto:

    Mi sembra che come percentuali stiamo andando bene o no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...