Niente.

“Scrivere è sempre nascondere qualcosa in modo che venga poi scoperto”. – Italo Calvino
 
Sai leggere tra le mie righe?
Si possono costruire mondi con le parole, ma le persone si trovano negli spazi bianchi.
In tutto quello che non scrivono, che non dicono.
Mi troverai nei silenzi, nelle interruzioni, tra i puntini di sospensione.
– Cosa mi regali per Natale?.
– Niente.
 
Non ti sprechi ne coi fatti ne con le parole, che cane di amico che sei.
Ti sei fumato il tuo biglietto di Natale.
Non voglio che un pezzo di me vadi in mano ad una persona che non sa dire più di “niente”.
Mi sarebbe bastato sentirmi rispondere ” ti regalo una preghiera” per rendermi felice.
Sanno tutti che non sono una donna attaccata a certi “vizi di forma”.
Anelli, gioielli, uscite al ristorante, fiori, regali…Non li ho mai pretesi da nessuno, ne corteggiatori, ne amanti, ne fidanzati, figuriamoci dagli amici.
Sono una di quelle che è felice a ricevere una lettera o vedersi dedicata una poesia o una canzone e dovresti saperlo.
 
La tua cassetta delle lettere farà a meno di me.
 
 
 
 
 
Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Lettere all'eroe solitario, Qualcosa di speciale e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Niente.

  1. lunetta231 ha detto:

    dedicherai le tue parole a persone più meritevoli!il niente porta niente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...