Malattie sessualmente trasmissibili

Prevenire è meglio che curare.

Il sesso non va mai preso alla leggera.
La preoccupazione principale delle persone quando si accoppiano è quella di evitare il concepimento ma in pochi pensano alle malattie trasmissibili per via sessuale.
C’è molta disinformazione al riguardo, soprattutto tra i più giovani, anche tra gli adulti a volte si affronta la cosa con una certa superficialità dimenticando che in gioco c’è la salute.
 
Non sta a me dire se è giusto o sbagliato avere rapporti occasionali, usufruire di prestazioni a pagamento o cambiare partner con la stessa frequenza con cui si cambiano le mutande…Il punto principale è che farlo senza pensare ai rischi e non far niente per tutelarsi è sbagliato.
A volte annebbiati dalla passione si diventa superficiali nell’affrontare un rapporto.
 
Oggi quindi scrivo sulle malattie sessualmente trasmissibili, sperando di far cosa utile a chi ha le idee un po’ confuse al riguardo.
 
L’UNICO MODO SICURO PER EVITARE IL CONTAGIO DI UNA QUALSIASI MALATTIA SESSUALMENTE TRASMISSIBILE è IL PRESERVATIVO (tranne che per il virus del papilloma che lo si può prendere indipendentemente dal suo utilizzo).
 
La pillola evita le gravidanze indesiderate ma non evita l’HIV, L’EPATITE C…E TANTE ALTRE INFEZIONI.
Per questo le donne dovrebbero comunque imporre ai loro partner l’uso del preservativo almeno fin quando “non si è certi della reciproca fedeltà” e agli uomini dovrebbe venire spontaneo usarlo considerato che sulla vagina di una donna non c’è un contatore di “quanti ne ha presi e se erano tutti sani”.
 
Non volete usare il preservativo? Almento abbiate l’intelligenza di andare a fare insieme alla persona che frequentate le analisi del sangue per vedere se è tutto ok prima di darci dentro.
 
è bello “fidarsi delle parole di quel che dice l’altro\a” ma da un punto di vista pratico non c’è nessuno certezza se non richiedere le analisi che attestino lo stato di salute.
 
Ma veniamo ora all’elenco delle MALATTIE CHE SI POSSONO CONTRARRE PER AVER COPULATO SENZA L’UTILIZZO DEL PRESERVATIVO (se non avete in mano le analisi di un laboratorio NESSUNO PUò CONSIDERASI SALVO).
 
HIV\ AIDS: non sto a scrivere un trattato sui questa SINDROME… Vi basti sapere che “è per sempre e conduce a morte precoce”.
Si prende per via sessuale—-> ovvero
1. quando un pene infetto entra in una vagina sana o viceversa quando un pene sano entra in una vagina infetta…Il virus si trova nelle SECREZIONI SESSUALI.
SECREZIONI SESSUALI= SPERMA, LIQUIDO PRESPERMATICO detto anche LIQUIDO DI COWPER—> quel simpatico liquido trasparente che fuoriesce dall’uomo prima di eiaculare (e che rende poco sicuro il coito interrotto non solo per evitare gravidanze ma anche perchè i virus si trovano anche in sto liquido).
liquido prespermatico
 
e i vari fluidi biologici della vagina (liquido lubrificante, muco della cervice etc..)
 
Quando una di queste divertenti secrezioni entrano in contatto  CON LA MUCOSA GENITALE (che è come una sorta di carta assorbente), se uno dei due ha l’HIV allora se la becca anche quello che non ce l’ha.
 
Analogo discorso vale se una di queste queste divertenti secrezioni entrano in contatto con la bocca (quindi attenti a cosa mettete in bocca sia che siate uomini o donne) o con la mucosa del retto.
 
(poi per l’HIV c’è anche la trasmissione via ematica e derivati: trasfusioni di sangue infetto, bucarsi con qualsiasi cosa che sia sporca di sangue di un sieropositivo – tipico dei tossici che si passano la stessa siringa…Ma anche gli aghi per fare tatuaggi e pieacing (non a caso sono monouso) poi c’è la trasmissione madre-figlio (in utero)).
 
In pratica bisogna evitare che il sangue infetto entri in qualche modo nel corpo tramite tagli, mucose…
Per il resto si può fare tutto, per capirci l’hiv non si prende con un bacio, con una stretta di mano etc… Basta fare solo attenzione con i rudimenti e ci si può fare l’amore anche con un sieropositivo senza che succeda niente (basta usare il preservativo dall’inizio alla fine e non darsi a pratiche sadomaso che prevedano reciproche ferite sanguinolente).
 
Importante da non sottovalutare il fatto che l’HIV può stare latente per anche anni prima di scatenarsi e dare i sintomi tipici dell’AIDS, quindi magari voi vi credete sani come pesci ma in linea di principio finchè non fate un test che dimostri il contrario tutti quelli che hanno avuto rapporti non protetti potrebbero essere infetti se non hanno la certezza che i vari partner avuti fossero sani.
L’unico modo per non correre rischi è che prima di iniziare una relazione è che entrambi i partner vadano a farsi le analisi del sangue (e che siano fedeli tra di loro) e che finchè non hanno i risultati usino il preservativo.
 
Così dovrebbero agire tutte le persone coscienziose, poi alla fine gli unici che per forza di cose lo fanno sono i donatori di sangue.
(w i donatori).
 
.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.
EPATITE C—> sessualmente parlando si prende se durante l’atto sessuale c’è scambio di sangue..Quindi farlo con una donna che ha le mestruazioni ed è infetta.
Poi ci sono altri modi per predersela ma io mi concentro solo sulla via sessuale.
Ad esempio se ci sono microlesioni sulla pelle\in bocca (quindi usando lo spazzolino da denti di uno che ne è affetto etc..).
 
Questo virus colpisce il fegato, ma chi lo contrae spesso nemmeno se ne accorge perchè inizia a fare danni dopo i 10 anni dall’infezione…In pratica uno se ne accorge quando ormai è diventata cronica, per questo è indispensabile fare le analisi del sangue. Sta di fatto che si cura…però insomma se uno può evitare lo evitano?
 
EPATITE B—> io mi sono vaccinata, voi non so.
.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-
 
HERPES GENITALE—> altra simpatica creatura che una volta che se te la becchi è PER SEMPRE (come un diamante). Non si cura, va via da solo e si ripresenta da solo a piacere suo.
L’unica cosa positiva è che almeno QUANDO C’è LO SI VEDE, compare o sul pene o sulla vagina…Il problema è quando non lo si vede, perchè si trasmette comunque per via sessuale dato che resta nel corpo per tutta la vita.
 
(ci sono vari tipi di Herpes comunque , come quello labiale che è contagio finchè ci sono le vescivole, quindi possessori di Herpes labiale tenete le vostre bocche lontane da chi vi circonda quando il vostro virus fiorisce e non fate gli untori).
 
.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.
GONORREA: c’è una buona notizia—> NON è PER SEMPRE  e si cura con gli antibiotici, sta di fatto che è fastidiosa E SI PRENDE tramite rapporti non protetti.
GONORREA
 
CLAMIDIA: causata da un batterio e da tanti problemi—> è l’infezione batterica più diffusa al mondo in pratica ed è tipicamente femminile (quindi uomini attenti a dove andare a infilarvi) non è per sempre, si cura però meglio non prenderla.
è causa di infertilità nella donna.
.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.
Candidosi vaginale—–> tipicamente femminile, è la donna che la passa all’uomo e difficile che un uomo infetto riesca a passarla ad una donna.
è causata da UN FUNGO —-> SI GUARISCE però è anche questa fastidiosa, come tutte le malattie che coinvolgono l’apparato riproduttore.
 
 
PAPILLOMA VIRUS—-> motivo per il quale le donne fanno il Pap Test.
è una famiglia di virus proprio insidiosa  perchè la trasmissione non è correlato al fatto di avere rapporti non prottetti, ma in base al numero di partner sessuali che si cambiano. è un virus che girà e quindi “più scopi con gente diversa” e più alte sono le possibilità che te lo becchi, indipendentemente dall’uso del preservativo visto che il virus non si trova nello sperma.
è quello che dopo anni dal suo ingresso causa nella donna il tumore alla cervice dell’utero 
Nella maggior parte dei casi chi lo prende ha una regressione e cura spontanea (ci pensa il sistema immunitario) ma c’è sempre quella % di donne a cui va di merda…
Attualmente c’è il vaccino, ma lo si fa alle bambine fino ai 12 anni, il resto della popolazione femminile, quella che ormai non ha più 12 anni non resta che cercare di non darla troppo a tutti e di avere la costanza di fare ogni 2 anni il pap test, così lo si prende in tempo se c’è.
 
 
In termini di salute e malattie il sesso debole e più esposto a batteri\virus\funghi è proprio quello femminile.
 
Quindi pulzelle prevenite: fate usare al vostro lui il preservativo finchè non siete certe che non sia un puttaniere irresponsabile che se ne va in giro a scopare un po’ a destra e un po’ a manca fregandosene bellamente di usare il profilattico.
La salute va messa al primo posto.
 
Se non avete mai fatto delle analisi riguardo HIV e varie malattie sessualmente trasmissibili e se sapete di avere avuto rapporti a rischio per scrupolo fatele.
Se la prevenzione spesso si dimentica e giusto almeno che uno prende coscienza di come sta il suo corpo ed evita di rovinare l’esistenza ad altre persone per il semplice motivo che “pensava che a lui\lei non potesse succedere”.
 
 
Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento, Qualcosa di speciale e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...