Fuck

Dio che nottata allucinante.
 
Location della festa: il museo di storia antica…Perchè l’ha organizzata la figlia del custode che vive con la famiglia dentro al museo (una figata allucinante). Mi sono ritrovata a passeggiare indisturbata in piena notte nelle sale del museo circondata da sarcofagi, mummie e reperti romani\greci ed etruschi sorseggiando del buon vino (e ovviamente non ho nemmeno dovuto pagare il biglietto di ingresso 😀 ).
La musica da discoteca e le mummie sono un’accoppiata vincente…è un miracolo che non si siano svegliate lamentandosi del troppo casino.
Il pensiero più balordo della serata: “figo farlo in un sarcofago”.
Il successivo: “certo che ste mummie sono piccoline…Sti egiziani erano veramente nanetti…Chissa a letto questo qui come se la cavava, poverino lo hanno sbendato per farlo vedere in tutta la sua secca magnificenza…Si è conservato tutto tranne che le palle”… Colpa del vino ingerito, relativamente poco, 2 bicchieri e a stomaco pieno ma su di me che sono astemia basta uno spritz a farmi venire quel senso di euforia demenziale.
SI, sono una che rischia di ubriacarsi anche mangiando una scatola intera di Kinder Fiesta.
 
Di ritorno a casa, ore dopo e molto sobria (e molto sazia) sono andara a recuperare l’auto parcheggiata davanti al cimitero…Che gente balorda che si aggira dopo l’una di notte dinanzi ai suoi cancelli. C’erano due ragazzetti che cercavano di darci dentro dietro ad una frasca, un ubriaco che parlava da solo e la luna velata di rosso in cielo.
Tra l’altro ho appurato che il classico detto “parli del diavolo e spuntano le corna” è verissimo.
Ho fatto un incontro casuale, ma veramente quelle cose che non ti aspetti mai con l’ultimo uomo-cometa conosciuto…Incredible!
Dio ha molta più fantasia di noi 😀
 
Conclusione: sono stanca, stanchissima però oggi mi sono comunque buttata giù dal letto prestissimo per andare a votare, cosicchè qualche ora fa, mentre mi prendevo il mio MIO ORGASMO DEMOCRATICO (4 SI ben crocettati), dinanzia alla scheda del legittimo impedimento la canzoncina che ho iniziato a canticchiare è stata questa qui…
 
 
I wanna fucking you…Silvio! Non nel senso pratico del termine, non me la faccio con i vecchi, però nel senso teorico con il miei SI un po’ ti ho fottuto e la cosa mi rende appagata. Mi stai just a little bit sulle palle astratte che ho.
 
Bene, torno a dormire.
Sarà una giornata di digiuno contemplativo a base di tisane perchè devo depurarmi dagli eccessi di ieri sera….Buona domenica a tutti.
 
 
Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Fuck

  1. cerchidifumo ha detto:

    PS: Ma quanto sangue fanno sti Kazaky? Corpi perfetti, sanno canticchiare, sanno ballare…E hanno quell’anda bisex che tanto mi piace. Lodevoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...