Canti gregoriani

…Ieri ho avuto la mia prima lezioni di canto gregoriano.
2 ore e 30 minuti di analisi della partitura vocale, riscaldamento vocale e canto, in una chiesa deserta e chiusa al pubblico vista la tarda ora, dalle 20.00 alle 22.30.
A farci da accompagnamento l’organo.
Che pacco mostruoso! Una sequela interminabile di litanie in latino.
La Messa degli Angeli, In feriis Adventus et Quadragesimae, Miserere, Signore dolce volto di Bach.
La voglia di tagliarsi le vene è arrivata dopo 30 minuti mentre pronunciavo: "perchè son spietati gli uomini con te. Ah sono i miei peccati Gesù pietà di me".
Non vado mai a messa, ci vado solo in caso di funerale e per coerenza non intendo cantare in chiesa durante le funzioni, ma nemmeno se scente tutto il paradiso a chiedermelo. Mai e poi mai cantare per quei bacibanchi bigotti e vomitevoli.
Andrò a lezione perchè "pacco o non pacco", il prof. spiega bene e il corso è gratis.
Così, oltre ad avere un buon repertorio di musica folkloristica triestina ne avrò anche uno di musica sacra (uao- ironico).
Tutto fà cultura.
Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Musica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...