è tutto sbagliato

C’è poco da festeggiare domani.
Il trapasso del 2009 e l’avvento del 2010 di certo non innescherà qualche miracolo nella vita di tutti noi.

Per la maggior parte delle persone sarà la fine di un anno di merda e l’innesco dell’illusione che questo passaggio dal 9 al 10 per qualche arcano motivo faccia girare meglio la ruota della sorte.

Cazzate. Fanculo San Silvestro, fanculo le mutande rosse, fanculo le lenticchie con lo zampone, fanculo tutti quei coglioni che si metteranno alle finestre a lanciare petardi.
CHe cazzo c’è da festeggiare di bello? 2010 e la gente continua ancora a morire di fame, chi ha soldi continua a farne e chi sta con le pezze al culo probabilmente perderà anche quelle.
Per quanto sia una persona OTTIMISTA per natura, per quanto mi piaccia vedere sempre vedere il bicchiere mezzo pieno, per quanto mi sforzi di non perdere mai il sorriso, sono NAUSEATA.
Non sono nauseata dalla mia vita e da quello che ho, per carità, sono nauseata dall’ipocrisia serpeggiante che ormai sembra aver permeato ogni cosa.
Quest’anno non ho fatto regali di Natale, mi sono rifiutata di andare ad affannarmi alla ricerca di qualcosa da dover regalare a tutti i costi per il giorno 25.
Fanculo, ho aspettato che mi venisse la voglia e così il mio lui ha ricevuto un regalo il 19 di dicembre, mentre i miei e mia sorella lo hanno ricevuto ieri.
L’irritazione che ho comunque è a causa della TV, che mi ha ricordato per l’ennesima volta di quanto faccia schifo il nostro sistema di "informazione".
Non posso accettare di accendere la televisione e ritrovarmi Melita Toniolo in un servizio di Studio Aperto che da consigli su cosa si dovrebbe indossare per Capodanno e vederla andare a fare compere a Cortina, indossando quintali di pelliccia.
è UNA PUTTANA come tutte quelle CHE INDOSSANO le PELLICCIE.
E Studio Aperto ha rotto i coglioni considerato che è un programma di DISINFORMAZIONE (e l’idea che il prossimo anno andrà ancora in onda è un valido motivo per non festeggiare Capodanno ad esempio).

COM’ è INCREDIBILE PENSARE CHE IN IRAN giovani come me stanno combattendo una guerra civile e vengono massacrati…La loro unica colpa è quella di voler un "paese migliore" ma sembra che a nessuno freghi nulla, che il resto del mondo si limiti solo a guardare senza fare nulla.
Lo stesso mondo che è andato in Iraq, in Afghanistan a portare la "democrazia"…

Spesso mi domando: ma a che punto siamo arrivati? Può andare peggio di così? Sicuramente si e credo che il 2010 non ci tradirà.
Cosa fare per invertire la rotta? Più ci penso e più mi vengono in mente solo soluzioni catastrofiste che portino all’estinzione la specie uomo.
Non si può sognare un mondo migliore, anche i figli dei fiori lo avevano capito ed è per questo che si sono dati alla droga.
Non si può sperare in nulla di meglio finchè esisteranno gli uomini di "poca buona volontà".
E quindi fanculo i buoni propositi, il 2010 sarà quel che sarà e non intendo accoglierlo festeggiando.

Annunci

Informazioni su Cerchidifumo

...about me? Ah ah ah...
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...